Fondo Piccoli Prestiti - Regione Basilicata - Restart

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI ACCESSO AL FONDO "PICCOLI PRESTITI PER IL SOSTEGNO ED IL RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE LUCANE"

Days
Hours
Minutes
Seconds

Stato: Aperto

dal 16/04/2020 al 31/08/2020 

TOTALE RISORSE DISPONIBILI: € 9.000.000,00

La Regione Basilicata, ha istituito lo Strumento Finanziario “Fondo piccoli prestiti per il rafforzamento e la crescita delle imprese della Basilicata” (in breve anche “Fondo”) per contrastare fenomeni di restringimento dell’offerta di credito (credit crunch) alle microimprese con sede operativa in Basilicata.

Il Fondo mira ad attivare soluzioni e strumenti a sostegno di microimprese che si trovino in situazioni di difficoltà di accesso ai canali tradizionali del credito, integrativi e/o complementari rispetto a quelli del settore creditizio bancario.

COSA SI PUO’ FARE:

  • Realizzazione di nuovi progetti;
  • Espansione dell’impresa;
  • Rafforzamento delle sue attività generali.

SOGGETTI DESTINATARI:

  • Lavoratore Autonomo;
  • Società di persone;
  • Società cooperativa;
  • Società a responsabilità limitata;
  • Società a responsabilità limitata semplificata ai sensi dell’art. 2463-bis codice
    civile;

COSA FINANZIA:

A — BENI MATERIALI:

 macchinari, attrezzature, arredi, hardware;  mezzi di trasporto (furgoni ed autocarri;  opere murarie (spese di ristrutturazione e impianti) ;

B — BENI IMMATERIALI:

Programmi informatici funzionali all’attività di impresa e di acquisizione certificazioni; Consulenze specialistiche, Spese per la redazione della domanda , Certificazioni;

C — SPESE DI GESTIONE:

Spese per merci, materie prime, semilavorati e materiale di consumo; Promozione e pubblicità; Locazione immobili ed utenze; Personale (con CCNL); Corsi.

% Spesa Min A + B =    30% del TOT

% Spesa max C        =    70% del TOT

REQUISITI FINANZIAMENTO: 

  • Importo minimo: € 5.000,00,
  • Importo massimo: € 30.000,
  • Durata: fino a un massimo di 84 mesi (incluso il preammortamento)
  • Preammortamento: 24 mesi (non maturano interessi passivi);
  • Tasso applicato: 70% del tasso di riferimento UE
  • Spese per l’istruttoria: zero.
  • Commissioni di erogazione: zero.
  • Tasso di mora: tasso legale vigente al momento dell’inadempimento
  • Rimborso: rate costanti mensili posticipate.
  • Modalità pagamento: tramite bonifico bancario.
  • Garanzie: non saranno richieste garanzie reali e/o personali.

INTENSITA’ AGEVOLAZIONE:

AGEVOLAZIONE: 100%  SPESE

CONTRIBUTO: in c/interessi

REGOLAMENTO: de minimis

Tag:, , , ,

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato su bandi, aggiornamenti e opportunità.